Dopo il debutto in grande stile di Century: La Via delle Spezie, non si può nascondere che ci siano grandi aspettative per la seconda produzione di casa Plan B Games. All’edizione 2017 dell’Internationale Spieltage di Essen l’editore ha presentato Azul di Michael Kiesling, in cui i giocatori decorano una parete con le mattonelle colorate che hanno reso celebri in tutto il mondo molti palazzi portoghesi, fra i quali  non si può non citare il Palazzo Reale di Evora.

Azul è un titolo astratto per 2-4 giocatori, dagli 8 anni, della durata di 30-45 minuti, basato su meccaniche di collezione di set, piazzamento tessere e costruzione di pattern.

Il gioco è contenuto in una scatola quadrato di dimensioni leggermente inferiori a quelle standard.
Azul scatola
Al suo interno trovano posto i seguenti materiali:
– 4 plance personali,
– 9 tessere fabbrica,
– 1 tessera primo giocatore,
Azul plance e fustelle
– 100 tessere in 5 colori,
– 1 sacchetto di stofffa,
Azul tessere
– Il regolamento.
Azul regolamento scatolaI materiali di Azul sono eccellenti: la cartotecnica è robusta, le illustrazioni chiare, vivide e ben leggibili. Le tessere di materiale plastico sono piacevoli al tatto e alla manipolazione; anche il sacchetto di stoffa stampato è superiore alla media. Chiaro e ben organizzato il regolamento, ricco di illustrazioni ed esempi chiaramente descritti. Ottimo anche l’inserto interno alla scatola.